Cheesecake al tiramisù

Se vi dico savoiardi, cacao e caffè cosa vi viene in mente? Il tiramisù! Io ho voluto provarlo in versione cheesecake, e il risultato è assolutamente delizioso.IMG_2764Nella Degustabox di Maggio ho trovato i Savoiardi BiHappy al cacao e vaniglia e il profumato caffè Vergnano Granaroma, e la torta che ho realizzato ha l’aspetto e il sapore che ho immaginato appena aperta la box.
IMG_2770

Ecco gli ingredienti per uno stampo da 20 cm:

  • 200 gr di Savoiardi BiHappy
  • 300 gr di formaggio spalmabile
  • 200 gr di yogurt greco bianco
  • 7/8 cucchiai di zucchero a velo (circa 100 gr)
  • 150 ml di panna da montare
  • 10 gr di colla di pesce
  • una bicchiere circa di caffè Vergnano

Utilizzate per la vostra cheesecake uno stampo a cerniera.
Ricoprite il fondo con i savoiardi al cacao e vaniglia, dividendoli in pezzi più piccoli e assicurandovi di non lasciare spazi vuoti. Aiutatevi bagnando mano a mano i savoiardi con un bicchiere di caffè diluito con acqua e un cucchiaio di zucchero. La base dovrà essere morbida ma non troppo, finirà di bagnarsi con la crema.
Tenete da parte circa 100 gr di savoiardi. Lasciate riposare in frigo e preparate la crema.

In una ciotola unite il formaggio e lo yogurt con una frusta fino ad ottenere una crema omogenea. Iniziate ad aggiungere lo zucchero a velo, mescolando con cura.
Intanto fate ammollare la colla di pesce in acqua fredda, e montate la panna a neve.
Quando la gelatina sarà morbida, scioglietela in una tazzina circa di caffè caldo, e quando sarà ben sciolta unitela al composto di yogurt e formaggio spalmabile.
Infine unite la panna un po’ alla volta, mescolando dall’alto verso il basso con una spatola.

Tirate fuori la base e versate metà della crema. Sbriciolate sopra altri savoiardi e aggiungete il resto della crema fino a coprire i biscotti.
Decorate con altri savoiardi sbriciolati e tagliati a pezzetti.
Lasciate riposare in frigo per circa 3 ore prima di servire.
IMG_2721IMG_2747
La vostra cheesecake è pronta! Si può mangiare a merenda o a colazione, è fresca e più leggera del classico tiramisù, potete servirla con un buon caffè e latte freddo!

Cosa ne pensate di questo tiramisù rivisitato?
Buon appetito!

1 pensiero su “Cheesecake al tiramisù

Rispondi